27 luglio 2015

PALLANUOTO: IL CAPOCANNONIERE È ANCORA DELLA FAMILA MURI ANTICHI: RICONFERMATO BARBARIC

BarbaricQuesto matrimonio è destinato a durare a lungo. Toni Barbaric ha raggiunto l’accordo con la società anche per la stagione agonistica 2015/2016. Una conferma importante, per non dire fondamentale in casa Famila, che potrà contare ancora una volta sul capocannoniere assoluto della serie A2. Tassello dopo tassello il mosaico Muri Antichi prende forma, con l’attenta supervisione di Mauro Maugeri, che valuterà ogni giocatore insieme a Luigi Spinnicchia e Antonio Bellecci.

“Eravamo già d’accordo da diverse settimane – ammette il presidente Spinnicchia – adesso è arrivata l’ufficialità. Toni aveva richieste importanti sia da società estere che da squadre di serie A1, ma si è legato tantissimo alla squadra e alla città, anche la moglie ha avuto un ruolo importante nella sua scelta. Siamo molto contenti di aver chiuso l’accordo ed è motivo di vanto soprattutto per le motivazioni che hanno spinto Toni a restare con noi”. Mauro Maugeri adesso inizia ad intravedere l’intelaiatura della squadra in attesa di scendere in vasca per tastare le qualità di ciascun giocatore: “La società è molto soddisfatta di aver raggiunto l’accordo con Toni. Barbaric è un ottimo giocatore ma soprattutto è una bella persona – dichiara Mauro Maugeri – sarebbe stato inutile cercare altrove facendo un salto nel buio. Non lo conosco benissimo come giocatore, l’ho valutato tramite qualche video e mi sono fidato delle motivazioni della società. Il nostro obiettivo è quello di migliorare sempre e di crescere pian piano, la rivoluzione non si fa in un solo giorno. Abbiamo tanti cartellini di giocatori, valuteremo insieme per fare le scelte giuste”. “Come dichiarato anche una settimana fa – queste le parole di Antonio Bellecci – il mister ha avuto un ruolo importante per la riconferma di Barbaric. Ha ritenuto opportuno che il capocannoniere facesse ancora parte della Famila. Continueremo a puntare su un elemento che ci ha dato grande soddisfazione lo scorso anno con l’intento di costruire intorno a lui una squadra altrettanto adeguata per fare il salto di qualità che ci auguriamo di compiere”.

Non si parla soltanto di nuovi tasselli in chiave mercato ma anche riguardo lo staff tecnico. La Famila Muri Antichi infatti accoglie con entusiasmo Fabio Rodo, che ricoprirà il ruolo di preparatore atletico e natatorio. Un innesto importante, segno della programmazione a lungo termine da parte della Famila. Rodo ha acquisito tantissima esperienza nel corso della sua carriera, nato sotto la guida di Mario Andolfi (guru della preparazione atletica nonché artefice di numerosi successi della nazionale) è passato da Nervi e dalla Vis Roma per non dimenticare l’esperienza con l’Orizzonte Catania. Un altro passo importante per la programmazione, iniziata con mister Maugeri per l’innalzamento della qualità dell’intera società Famila.

Ufficio Stampa Famila Muri Antichi Catania
Davide Caltabiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *